Skip to main content

AVVOLTO IN TECU® GOLD


l Nuovo Museo della Città di Chengdu progettato da Sutherland Hussey Harris Architects in collaborazione con la sede pechinese di Pansolution Architects è diventato in poco tempo il più importante edificio culturale della vivace cittadina della provincia di Sichuan. A distanza di tre mesi dall’apertura aveva già registrato più di 600.000 visitatori.

Situato all’estremità della principale piazza della città, piazza Tianfu, il museo è una porta d’ingresso a Chengdu e un collegamento tra il passato e il presente con la moschea del XVI secolo da una parte e una grande area commerciale dall’altra.
Ispirato agli antichi reperti di bronzo, oro e giada che sono parte dell’esposizione permanente del museo, l’edificio è rivestito in TECU® Gold, speciale lega di ottone e alluminio per coperture e facciate. Poco dopo l’installazione la straordinaria lega di rame incomincia a opacizzarsi mantenendo la tonalità iniziale e virando su un colore oro caldo.

Alcuni elementi della facciata sono stati realizzati con lamiera stirata TECU® Gold_mesh, ispirazione a una maschera dorata che è una delle più famose opere d’arte esposta nel museo ma anche alle immagini delle tradizionali ombre cinesi di Sichuan durante le ore notturne, mentre durante il giorno garantiscono una schermatura ai raggi solari e una lieve circolazione dell’aria.

MATERIALE KME: TECU® Gold, TECU® Gold_mesh
PROGETTO: Nuovo Museo della Città, Chengdu
ARCHITETTO: Sutherland Hussey Harris, Edinburgh;
Pansolution International Design, Beijing
FOTOGRAFIE: ©Arch Exist

 

KME  - Engineering Copper Solutions