Dati tecnici dei cavi scaldanti

Al fine di calcolare l’effettivo valore di corrente presente a regime nel cavo scaldante, occorre determinare la variazione della resistenza specifica del conduttore in funzione della temperatura ambiente; la relazione che esprime la proporzionalità tra ΔT e ΔR è la seguente:

Rt = R20 · [ 1 + α ( t - 20 ) ]


dove:

  • Rt = resistenza a temperatura t
  • R20 = resistenza a 20°C
  • t = temperatura di esercizio
  • α = coefficiente di temperatura


I valori di α e [1 + α(t - 20)] sono riportati nella tabella sottostante:

 

Tipo di conduttore
Resistività a 20 °C Coefficiente α
Rame (C) 1.72 μΩcm2/cm 0,004
Kumanal (K)  41.0 μΩcm2/cm 0
Nickel/Chromo 80/20 (T) 113 μΩcm2/cm variabile

 Rame (C)

Temperatura °C 20 40 60 80 100 150 250
[1 + α(t - 20)] 1 1.08 1.16 1.24 1.32 1.52 1.92

 Kumanal (K)

Temperatura °C 20 - 350 °C
[1 + α(t - 20)] 1

 Nickel/Chromo 80/20 (T)

Temperatura °C 20 200 200 400 600 800
[1 + α(t - 20)] 1 1.019 1.035 1.063 1.066 1.062

CONTATTO