Elementi scaldanti

Ogni cavo scaldante deve essere connesso all’alimentazione mediante due code fredde a isolamento minerale (lunghezza standard: 1 m), disponibili in rame, cupro-nickel e acciaio inox. La loro connessione al cavo scaldante è realizzata mediante due giunti freddi (in ottone o in acciaio) riempiti con Ossido di Magnesio. Su richiesta del Cliente, Europa Metalli fornisce elementi scaldanti già pronti per la posa in opera, collaudati e certificati. Per una corretta installazione degli elementi scaldanti:

  • non piegare i cavi entro 30 cm dai giunti freddi
  • tenere le code fredde distanti dagli ambienti da riscaldare