Skip to main content








LA STORIA

KME: la storia in breve

La storia della società KME risale al 1886. Da allora KME ha consolidato gli impianti europei di produzione del rame sotto forma di sette società distinte.
Nel 2006, KME ha acquisito una quota di maggioranza in Cina e nel 2014 si è ulteriormente espansa nel paese attraverso una joint venture; nel 2017, KME si è espansa anche negli Stati Uniti.

1902
La famiglia Orlando assume la leadership della SMI (Società Metallurgica Italiana). La società SMI è stata fondata nel 1886 ed è quotata alla borsa di Milano dal 1897.
1990
SMI acquisisce una quota del 76,9% della KM-Kabelmetal AG, principale produttore tedesco di prodotti semilavorati in rame e leghe di rame e diventa GIM-SMI Group.
1995
GIM-SMI Group fonda KM Europa Metal AG (KME). KME riunisce il management delle attività europee del Gruppo in una società avente sede in Germania che controlla il 100% delle attività industriali in Germania, Francia, Italia e Spagna. Nello stesso anno, KME e il gruppo finlandese Outokumpu costituiscono una joint venture al 50-50 sotto il nome di LOCSA (Laminados Oviedo Cordoba SA) a Oviedo, in Spagna, per la produzione di laminati di rame.
1999
SMI acquisisce il 98,17% delle azioni KME attraverso una gara pubblica d’appalto volontaria (le restanti minoranze sono state estromesse nel 2002)
2005
Intek SpA diventa il maggiore azionista
2006
MI cambia il suo nome in KME Group SpA e aumenta la quota della DD Heavy Machinery al 70%
2012
KME Group SpA rileva Intek SpA e la rinomina Intek Group SpA
2014
L’attività commerciale di tubi per installazione nel Regno Unito viene venduta a Mueller e viene fondata una joint venture con Golden Dragon e Chogquing Wanzhou Economy Technology Development Co., Ltd. (“KMD (HK) JV”).
2015
La produzione dei tubi nello stabilimento di Osnabrück viene trasferita a Menden, ottimizzando sia l’impianto che la struttura sopraelevata.
2016
KME vende il 49% delle azioni di KME France SAS (attualmente Tréfimétaux SAS) alla European Copper Tubes Ltd .. La vendita comprende componenti delle strutture operative di Givet e Niederbruck (Francia) e di Serravalle Scrivia (Italia).
2017
Espansione nel mercato statunitense attraverso l'acquisizione di uno stabilimento di produzione nel settore delle spedizioni marittime.
2018
Introduzione di polizze assicurative garantite con un valore di 300 milioni di euro.
2019
Acquisizione di MKM (attualmente KME Mansfeld GmbH); vendite di ottone e tubi (Germania e Spagna); Acquisizione del 49% di Tréfimétaux SAS; conversione di KME AG in KME SE
2020
La sede KME di Osnabrück è divisa in due società: KME Germany GmbH (prodotti in rame) e KME Special Products GmbH (prodotti speciali).