Skip to main content

Informativa sulla privacy 10.04.2019

Benvenuti nel nostro sito web. Di seguito è riportata la nostra informativa sulla privacy:


Informazioni generali

Dati di contatto della persona responsabile
KME Germany GmbH & Co. KG
Klosterstraße 29 D-49074 Osnabrück
Telefono: (+49) 5413210
E-mail: info-germany@kme.com


Dati di contatto del nostro responsabile dell'informativa sulla privacy

FIDES IT Consultants GmbH
E-Mail: KME-Germany-Datenschutz@kme.com


Informazioni concrete sulla raccolta dei dati personali

Visita del sito

Scopo della raccolta e dell'elaborazione dei dati
Ogniqualvolta un utente accede a una pagina della nostra offerta e a ogni accesso a un file archiviato su un sito internet, i dati di accesso vengono archiviati mediante questo processo in un file di registro. il contenuto dei dati è composto da:
(1) la pagina dalla quale è stato richiesto il file,
(2) il nome del file,
(3) la data e l'ora della richiesta,
(4) la quantità dei dati trasferiti,
(5) lo stato di accesso (trasferimento file, file non trovato ecc.),
(6) una descrizione del tipo di sistema operativo e del browser Web utilizzato,
(7) l'indirizzo IP del client.
Utilizziamo questi dati per gestire la nostra pagina internet, in particolare per riscontrare l'utilizzo e i malfunzionamenti della pagina internet e apportare modifiche o miglioramenti alla stessa. L'indirizzo IP del client è utilizzato allo scopo di trasmettere i dati richiesti; l'utente sarà reso anonimo in seguito alla cancellazione del requisito tecnico eliminando l'ultimo tastierino numerico (Ipv4) o l'ultimo ottetto (Ipv6).


Durata di archiviazione dei dati
I dati vengono memorizzati a ogni accesso utente su una pagina della nostra offerta e a ogni accesso alla pagina Internet. Inoltre vengono cancellati non appena non sono più necessari a scopi di raccolta, come accade quando il visitatore lascia lascia il nostro sito web.


Fondamenti giuridici
L'archiviazione temporanea dei suddetti dati si basa sui fondamenti giuridici dell'Art. 6 par. 1 lett. f del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati dell'UE ("GDPR"). L'interesse legittimo risiede nella fornitura del nostro sito web.


Procedure di ricorso e rimozione
La persona interessata ha facoltà di opporsi al trattamento dei dati.


Cookies

Scopo della raccolta e dell'utilizzo dei dati
Per poter rendere tecnicamente possibile la visita presso il nostro sito web, trasferiamo i cosiddetti cookie al terminale della persona interessata. I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati per identificare il terminale dell'utente, solitamente raccogliendo il nome del dominio dal quale sono stati inviati i dati del cookie, le informazioni sulla data di creazione e un identificatore alfanumerico. Memorizzando il cookie sul terminale utilizzato senza alcun intervento nel sistema operativo, viene riconosciuto nuovamente e consente di rendere immediatamente disponibili eventuali preimpostazioni. Utilizziamo queste informazioni per adattare il nostro sito web e i nostri servizi alle vostre esigenze e per velocizzare la visita al nostro sito web.


Durata di archiviazione dei dati
La durata di archiviazione dei vari cookie può variare fino a un massimo di due anni. Inoltre vengono memorizzati sul terminale, ma non sul nostro server, per cui il tempo di cancellazione effettivo dipende dalla configurazione del software del browser. Fare riferimento alle istruzioni per l'uso del software del browser per ottenere informazioni su come eliminare i cookie da noi impostati o come poterli eliminare automaticamente.


Fondamenti giuridici

L'archiviazione dei suddetti dati si basa sui fondamenti giuridici dell'Art. 6 par. 1 lett. f del GDPR. L'interesse legittimo per la configurazione dei cookie consiste, da un lato, nella possibilità di ottimizzare la qualità del nostro sito web attraverso un'analisi e, dall'altro, di rendere possibile la visita dello stesso; nello specifico, alcune funzioni del nostro sito web non possono essere utilizzabili senza i cookie, poiché in caso contrario l'utente non verrebbe riconosciuto quando si passa da una pagina all'altra, ad esempio non sarebbe possibile utilizzare un carrello acquisti, le impostazioni della lingua andrebbero perdute e non si potrebbero effettuare ricerche. Inoltre, l'archiviazione si basa sui fondamenti giuridici dell'Art. 6 par. 1 lett. b del GDPR per l'esecuzione del contratto.


Procedure di ricorso e rimozione
La persona interessata ha facoltà di bloccare l'uso dei cookie nel terminale impiegato o di cancellarli dopo l'uso. In determinate circostanze, tuttavia, le singole funzioni della nostra offerta non sono utilizzabili. Per sapere come bloccare o cancellare i cookie già salvati, consultare le istruzioni d'uso del software del browser.


Modulo di contatto, e-mail, fax o contatto telefonico

Scopo della raccolta e dell'utilizzo dei dati
Sul sito web forniamo un modulo di contatto. L'Interessato può contattarci elettronicamente e noi possiamo elaborare la richiesta. I dati raccolti e archiviati sono i seguenti: azienda, nome, indirizzo, indirizzo IP, indirizzo di posta elettronica, numero di telefono, data, ora e descrizione della richiesta, i dati del contratto (se necessario), nel caso in cui la richiesta avviene in fase di registrazione o elaborazione del contratto.
Un utente può contattarci tramite e-mail, fax o telefono e noi archiviamo i dati trasmessi e forniti dall'Interessato per l'elaborazione della richiesta. I dati sono i seguenti: azienda, nome, indirizzo, indirizzo di posta elettronica, numero di telefono e/o fax, data, ora e descrizione della richiesta e, se necessario, i dati del contratto, se la richiesta avviene in fase di registrazione o elaborazione del contratto.
I dati non saranno trasmessi a terzi, bensì vengono utilizzati per elaborare la richiesta di contatto della persona interessata.


Durata di archiviazione dei dati
Una volta che i dati non sono più necessari al raggiungimento del suo scopo, verranno cancellati, come nel caso in cui la conversazione è avvenuta in maniera conclusiva o la situazione è stata risolta e non ci sono periodi di conservazione contrattuale o fiscale. La scadenza equivale a cinque anni per i dati personali soggetti all'art. 147 dell'AO (Legge delle Imposte) e di dieci anni per i dati personali soggetti all' art. 257 del HGB (Codice del Commercio). Le scadenze iniziano al termine dell'anno civile in cui sono stati raccolti i dati.


Fondamenti giuridici
L'archiviazione dei suddetti dati si basa sui fondamenti giuridici dell'Art. 6 par. 1 lett. a del GDPR soltanto previo consenso nell'ambito della richiesta, ai sensi dell'art. 6 par. 1 lett. b del GDPR nell'ambito dell'avvio o adempimento contrattuale o ai sensi dell'art. 6 par. 1 lett. f del GDPR. L'interesse legittimo della persona responsabile consiste nell'essere in grado di elaborare la richiesta di contatto e di prevenirne l'abuso. Una qualsiasi revoca del consenso effettuata in qualunque momento non pregiudica la legalità del trattamento dei dati personali effettuato sulla base del consenso fino alla revoca.


Procedure di ricorso e rimozione
L'Interessato ha facoltà di revocare in qualsiasi momento il consenso che gli è stato conferito per l'elaborazione dei dati e di opporsi alla loro archiviazione. A quel punto, i dati archiviati per il processo verranno cancellati.


Richieste
Scopo della raccolta e dell'elaborazione dei dati
Elaboriamo i dati provenienti dalle richieste messe a nostra disposizione solo per scopi o procedure di domanda.


Durata di archiviazione dei dati

Per motivi di lavoro possiamo rielaborare i dati dei richiedenti soltanto una volta che la richiesta è stata accolta con esito positivo. Se la richiesta non ha avuto esito positivo, i dati dei richiedenti saranno cancellati dopo aver completato la procedura, a meno che non siamo autorizzati al salvataggio degli stessi per un periodo di sei mesi per rispondere a eventuali domande complementari alla richiesta o per l'adempimento agli obblighi di conformità ai sensi della legge sulla parità di trattamento. Se un richiedente decide di ritirare la sua domanda, i dati saranno anch'essi cancellati.


Fondamenti giuridici
L'archiviazione dei dati sopra indicati avviene allo scopo di adempiere alle nostre obbligazioni precontrattuali nell'ambito della procedura di domanda ai sensi dell'Art. 6 par. 1 lett. b. e lett. f. del GDPR e, se necessario, ai fini delle posizioni lavorative ai sensi dell'art. 26 del BDSG (Legge Federale Tedesca). Eccetto nei casi in cui vengono comunicate le categorie di dati personali volutamente particolari ai sensi dell'art. 9 par. 1 del GDPR, il loro trattamento verrà effettuato anche ai sensi dell'art. 9 par. 2 lett. b del GDPR (ad es. dati sulla salute, come le caratteristiche sulla disabilità). Salvo nei casi in cui nell'ambito della procedura di candidatura si richiedono delle categorie di dati personali volutamente particolari ai sensi dell'art. 9 par. 1 del GDPR, il loro trattamento verrà effettuato anche ai sensi dell'art. 9 par. 2 lett. a del GDPR (ad es. dati sanitari, se necessari per l'esercizio della professione).


Procedure di ricorso e rimozione
Esiste la possibilità di effettuare procedure di ricorso e rimozione nella misura descritta.


Plugin video di YouTube

Scopo della raccolta e dell'elaborazione dei dati
In questo sito sono inclusi i contenuti di terze parti. Tali contenuti vengono forniti da Google LLC. Youtube è gestito da Google LLC, 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA ("Google"). Per i video di YouTube inclusi nel nostro sito è abilitata l'impostazione di privacy avanzata. Ciò equivale a dire che con Youtube non viene raccolta o archiviata nessuna informazione sui visitatori del sito web, a meno che questi ultimi non riproducano il video. Per informazioni sullo scopo e sulla portata della raccolta dei dati e sull'ulteriore elaborazione e utilizzo dei dati da parte dei fornitori, nonché sui loro diritti e le opzioni di impostazione per la protezione della loro sfera privata, fare riferimento all'informativa sulla privacy di Google http://www.google.com/intl/de/+/policy/+1button.html.


Durata di archiviazione dei dati
Il periodo di archiviazione dipende dalle specifiche di Google.


Fondamenti giuridici
L'inclusione dei video serve a preservare i nostri interessi legittimi che predominano nell'ambito di una ponderazione degli interessi per un marketing ottimale della nostra offerta ai sensi dell'Art. 6 par. 1 pag. 1 lett. f del GDPR.


Procedure di ricorso e rimozione

Esiste la possibilità di effettuare procedure di ricorso e rimozione nella misura descritta.


Google Maps

Scopo della raccolta e dell'elaborazione dei dati
Sul nostro sito web utilizziamo le mappe di Google Maps di Google LLC (https://www.google.com/maps). L'uso comporta la trasmissione di dati che potrebbero includere, in particolare, l'indirizzo IP e i dati di localizzazione dell'utente. Informazioni di terze parti: Google LLC, 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA., https://policies.google.com/privacy?hl=it.


Durata di archiviazione dei dati
Il periodo di archiviazione dipende dalle specifiche di Google.


Fondamenti giuridici
La base legale per l'uso di Google Maps è l'art. 6 par. 1 pag. 1 lett. f del GDPR.


Google Analytics


Scopo del trattamento dei dati
L'indirizzo IP del client viene rilevato per utilizzare il servizio Google Analytics. Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google LLC (Google). Google Analytics utilizza i cosiddetti "cookie", ossia, dei file di testo che vengono memorizzati sul dispositivo dell'utente interessato e che consentono di analizzare l'utilizzo del sito web. Le informazioni generate dai cookie sull'utilizzo di questo sito Web vengono solitamente trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti dove tali informazioni vengono archiviate. Nel caso in cui venga attivata l'anonimizzazione IP su questo sito Web, l'indirizzo IP dell'utente in oggetto verrà preventivamente abbreviato da Google all'interno degli stati membri dell'Unione europea o in altri stati contraenti all'accordo sullo Spazio Economico Europeo. Soltanto in casi eccezionali l'indirizzo IP completo verrà inviato a un server di Google negli Stati Uniti dove verrà abbreviato. Google utilizzerà tale informazioni per conto dell'utente interessato al fine di valutare l'utilizzo del sito Web, compilare report sulle attività del sito Web e fornire all'operatore del sito Web altri servizi connessi all'utilizzo di internet e del sito stesso. L'indirizzo IP fornito dal vostro browser nell'ambito di Google Analytics non sarà ricondotto ad altri dati di Google.

Durata di archiviazione dei dati
Una volta che i dati non sono più necessari al raggiungimento dello scopo, verranno cancellati, come nel caso in cui l'anonimizzazione avvenuta all'interno dell'Unione Europea è stata completata. Questa procedura richiede meno di un secondo.

I dati da noi inviati, o quelli associati ai cookie, al riconoscimento dell'utente (ad es l'ID utente) o all'ID pubblicità verranno automaticamente cancellati dopo 14 mesi. La cancellazione dei dati che hanno raggiunto il loro periodo di conservazione viene eseguita automaticamente una volta al mese.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito https://www.google.com/analytics/terms/de.html e https://policies.google.com/?hl=de.

Fondamenti giuridici
L'archiviazione dei suddetti dati si basa sui fondamenti giuridici dell'Art. 6 par. 1 lett. f del GDPR. L'interesse legittimo consiste, da un lato, nella possibilità di analizzare l'utilizzo del sito Web da parte di tutti gli utenti nel loro insieme senza fare alcun riferimento al comportamento delle persone identificabili; in questo modo siamo in grado di ottimizzare il nostro sito Web e le nostre offerte.

Procedure di ricorso e rimozione
L'utente in oggetto ha la possibilità di impedire il salvataggio dei cookie impostando il software del browser con un'impostazione appropriata; tuttavia, occorre tenere presente che, se lo fa, potrebbe non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito Web nella misura più completa possibile. Inoltre, l'utente ha la possibilità di raccogliere i dati generati dal cookie e quelli correlati all'uso del sito Web (incl. l'indirizzo IP) su Google, ma anche di evitare il trattamento di questi dati da parte di Google scaricando e installando il plug-in del browser disponibile al seguente link [http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=de].


Diritti della persona interessata

Se i dati personali vengono elaborati dall'utente sul nostro sito web, la persona interessata (l'Interessato) gode dei seguenti diritti nei confronti del responsabile in conformità con il GDPR.


Diritto all'informazione ai sensi dell'art. 15 del GDPR

L'Interessato ha diritto alle seguenti informazioni:
a) finalità del trattamento;
b) le categorie di dati personali che costituiscono oggetto di trattamento;
(c) i destinatari o le categorie di destinatari ai quali vengono o sono stati comunicati i dati personali, in particolare i beneficiari di altri paesi o organizzazioni internazionali;
(d) se possibile, il periodo previsto per la conservazione dei dati personali o, qualora ciò non fosse possibile, i criteri per determinare tale periodo;
(e) l'esistenza di un diritto alla rettifica e alla cancellazione dei dati personali che riguardano l'Interessato, o a una limitazione del trattamento dati da parte del responsabile e l'esistenza di un diritto di obiezione a tale trattamento;
f) l'esistenza di un diritto di ricorso presso un'autorità di controllo;
g) tutte le informazioni disponibili sull'origine dei dati (se i dati personali non vengono raccolti dall'Interessato);
h) l'esistenza di processi decisionali automatizzati, inclusa la profilazione ai sensi dell'art. 22 par. 1 e 4 del GDPR e, almeno in tali casi, le informazioni pertinenti sul senso logico in oggetto, nonché la portata e gli effetti previsti di tale trattamento dei dati sull'Interessato.
(i) se i dati personali vengono trasmessi a un altro paese o a un'organizzazione internazionale, l'Interessato ha il diritto di essere informato circa le appropriate garanzie ai sensi dell'art. 46 DSGVO in relazione alla trasmissione.
all'Interessato viene da noi fornita una copia dei dati personali che costituiscono oggetto del trattamento. Per tutte le altre copie richieste da parte dell'Interessato, il responsabile ha facoltà di richiedere una tariffa appropriata sulla base dei costi amministrativi.


Diritto alla correzione ai sensi dell'art. 16 del GDPR
L'Interessato ha il diritto di richiedere tempestivamente alla persona responsabile la correzione dei dati personali errati che lo riguardano. In considerazione delle finalità del trattamento, l'Interessato ha il diritto di richiedere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche mediante una dichiarazione integrativa.


Diritto di recesso ai sensi dell'Art.17 GDPR

L'Interessato ha il diritto di richiedere la cancellazione immediata dei suoi dati personali e il responsabile del trattamento dati è tenuto a cancellarli immediatamente qualora si verifichi una delle seguenti ragioni:
(a) i dati personali non sono più necessari per gli scopi per i quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
(b) l'Interessato revoca il proprio consenso, sul quale si fonda il trattamento di cui all'art. 6 par. 1 lett. a o all'art. 9 par. 2 lett. del GDPR oppure si evince la mancanza di un fondamento legale per l'elaborazione;
c) l'Interessato presenta, in conformità all'art. 21 par. 1 del GDPR, un ricorso al trattamento e non sussistono motivi legittimi per il trattamento, oppure presenta un ricorso ai sensi dell'art. 21 par. 2 del GDPR;
d) i dati personali sono stati trattati in modo illecito;
e) la cancellazione dei dati personali è necessaria per adempiere a un obbligo giuridico ai sensi del diritto dell'Unione o del diritto degli stati membri cui è soggetto il responsabile del trattamento;
(f) i dati personali sono stati raccolti in relazione ai servizi offerti dalla societàinformativa ai sensi dell'art. 8 par. 1 DSGVO.


Diritto di restrizione del trattamento dati ai sensi dell'art. 18 del GDPR
L'Interessato ha il diritto di richiedere al responsabile una limitazione del trattamento, qualora si verifichi una delle seguenti condizioni:
a) l'accuratezza dei dati personali è contestata dall'Interessato per un periodo che consente al responsabile del trattamento di verificare l'esattezza dei dati personali;
b) il trattamento è illecito e l'Interessato si rifiuta di cancellare i dati personali, richiedendo, pertanto, la limitazione dell'uso dei dati personali;
(c) il responsabile non ha più bisogno di dati personali a fini di trattamento, ma la persona interessata richiede di far valere, perseguire o difendere i diritti legali sugli stessi;
d) l'Interessato si oppone al trattamento ai sensi dell'art. 21 par. 1 del DSGVO, fino a quando non sarà accertato che le ragioni legittime della persona responsabile superano quelle dell'Interessato.


Diritto all'informazione ai sensi dell'art. 19 del GDPR
Se l'Interessato richiede al responsabile una correzione dei dati personali ai sensi dell'art. 16 DSGVO, una cancellazione ai sensi dell'Art. 17 par. 1 del GDPR o una limitazione del trattamento ai sensi dell'art. 18 del GDPR e il responsabile ha informato tutti i destinatari a cui sono stati comunicati i dati personali circa la richiesta dell'Interessato (eccetto i casi in cui ciò risulti impossibile o sia associato a sforzi sproporzionati), quest'ultimo ha il diritto di essere informato dal responsabile circa i destinatari.


Diritto alla portabilità dei dati 20 del GDPR
L'Interessato ha il diritto di ricevere i dati personali che lo riguardano e che ha fornito a una persona responsabile, in un formato strutturato, comune e leggibile da un macchinario, e ha il diritto di trasferire tali dati a un'altra persona senza impedimenti, a condizione che
(a) l'elaborazione si basi sul consenso ai sensi dell'art. 6 par. 1 lett. a o all'art. 9 par. 2 lett. a o su un contratto ai sensi dell'art. 6 par. 1 lett. b del GDPR
b) l'elaborazione è effettuata con l'ausilio di mezzi automatizzati.
I diritti e le libertà di altre persone non devono essere influenzati.
Nell'esercizio del proprio diritto alla portabilità dei dati ai sensi del paragrafo 1, e nella misura in cui ciò sia tecnicamente fattibile, l'Interessato ha il diritto di richiedere che i suoi dati personali vengano da noi trasmessi direttamente a un'altra persona responsabile.
L'esercizio del diritto alla portabilità dei dati esclude il diritto di recesso di cui all'art. 17 del GDPR Il diritto alla portabilità dei dati non si applica a qualsiasi trattamento necessario per l'esecuzione di un ordine che risiede nell'interesse pubblico, che avviene nell'esercizio di un'autorità ufficiale e che è stato trasmesso a una persona responsabile.


Diritto di opposizione ai sensi dell'art. 21 del GDPR
L'Interessato ha diritto a un'obiezione, in qualsiasi momento, per motivi derivanti dalla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ai sensi dell'art. 6 par. 1 lett. e o f del GDPR; questo vale anche per la profilazione sulla base di tali disposizioni.
Non elaboriamo più i dati personali, fatto salvo che non siamo in grado di dimostrare validi motivi legittimi per il trattamento, i quali prevalgono sugli interessi, i diritti e le libertà dell'Interessato, o se il trattamento è finalizzato ad rivendicare, esercitare o difendere un diritto in via giudiziale.
Se i dati personali vengono trattati a scopi pubblicitari diretti, l'Interessato ha il diritto in qualsiasi momento di contestare il trattamento degli stessi dati che lo riguardano ai fini di tale pubblicità; lo stesso vale anche per la profilazione a patto che sia associata alla pubblicità diretta. Se l'Interessato si oppone al trattamento a fini di marketing diretto, i dati personali non saranno più trattati per tali scopi.
È possibile revocare in qualsiasi momento il consenso dato dalla persona interessata. Tuttavia, la raccolta e l'elaborazione fino a quella data rimangono legali.


Decisioni automatizzate nei singoli casi, inclusa la profilazione secondo l'art. 22 del GDPR
L'Interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata esclusivamente sul trattamento automatizzato, inclusa la profilazione, che potrebbe avere su di lui un effetto legale o che lo danneggi in modo altrettanto significativo.
Ciò non si applica se la decisione
a) è richiesta per la stipula o l'esecuzione di un contratto tra la persona interessata e noi,
(b) è consentito dalle norme dell'Unione o degli Stati membri a cui siamo soggetti e laddove tale legislazione contenga misure appropriate per salvaguardare i diritti e le libertà e gli interessi legittimi dell'Interessato, o
c) avviene con il consenso esplicito dell'Interessato.
Tali decisioni potrebbero non essere applicabili a specifiche categorie di dati personali ai sensi dell'art. 9 par. 1 del GDPR, salvo che non si applichi l'art. 9 par. 2 lett. a o g del GDPR e siano state adottate misure appropriate per proteggere i diritti e le libertà nonché gli interessi legittimi dell'Interessato.
Nei casi di cui ai paragrafi (a) e (c), adotteremo provvedimenti ragionevoli per salvaguardare i diritti e le libertà come pure gli interessi legittimi dell'Interessato, incluso almeno il diritto di ottenere l'intervento di una persona dalla nostra parte, di presentare la propria posizione e di contestare la decisione.


Diritto di sporgere un reclamo presso un'autorità di vigilanza ai sensi dell'art. 77 del GDPR
Fatti salvi altri eventuali ricorsi di tipo amministrativo o giudiziario, ciascuna parte interessata ha il diritto di sporgere un reclamo presso un'autorità di vigilanza, in particolare nello Stato membro del suo luogo di residenza, luogo di lavoro o luogo di presunta violazione, qualora l'Interessato ritenga che il trattamento dei dati personali che lo riguardano violi il regolamento.
L'autorità di vigilanza presso cui è stato presentato il reclamo informerà il querelante circa lo stato e l'esito del reclamo , inclusa la possibilità di un ricorso giurisdizionale secondo l'art. 78 del GDPR.


Diritto a un effettivo ricorso giurisdizionale ai sensi dell'art. 79 del GDPR
Ciascuna parte interessata non pregiudica eventuali ricorsi di tipo amministrativo o extragiudiziale, se disponibili, incluso il diritto di sporgere un reclamo presso un'autorità di vigilanza ai sensi dell'art. 77 del GDPR e il diritto a un ricorso giurisdizionale effettivo, nel caso in cui ritenga che i suoi diritti ai sensi del presente regolamento siano stati violati a seguito di un trattamento dei propri dati personali non conforme al regolamento stesso.
per qualsiasi azione intentata nei nostri confronti o verso un incaricato del trattamento, la competenza spetta alla giurisdizione dello Stato membro presso cui noi o l'incaricato del trattamento abbiamo costituito la sede di attività. In alternativa, tali azioni legali possono essere promosse dinanzi alle autorità giurisdizionali dello Stato membro in cui la persona interessata risiede, fatto salvo che l'incaricato del trattamento non sia un'autorità di uno Stato membro che agisce nell'esercizio dei suoi poteri sovrani.