Skip to main content








Comunicato stampa da Intek Group

Milano, 27 giugno 2016 - Intek Group S.p.A. informa che la propria controllata KME AG ha concluso un accordo con gli Istituti finanziatori del Gruppo (Coordinating Mandated Lead Arranger: Deutsche Bank AG; Mandated Lead Arranger: UniCredit S.p.A., Lead Arranger: Mediobanca S.p.A., Intesa Sanpaolo S.p.A., Banca Nazionale del Lavoro S.p.A., Commerzbank Aktiengeselleschaft, Banca Popolare di Milano Società Cooperativa a.r.l. e Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A.) per la proroga del finanziamento bancario, relativo a linee di credito per un ammontare complessivo di Euro 505 milioni utilizzabili in forma revolving, in scadenza a luglio 2016 con validità dal 27 giugno 2016 al 31 luglio 2018 e con l’opzione per l’estensione di un ulteriore anno.

L’accordo, che interessa le due linee denominate “tranche a” e “tranche b” concluse il 30 settembre 2006, conferma un assetto della facility caratterizzato da un’ampia flessibilità di utilizzo in relazione ai fabbisogni di finanziamento del Gruppo, legati principalmente alle giacenze di magazzino.

Il nuovo accordo ha confermato la fiducia del sistema bancario verso il Gruppo al termine dell’importante processo di riassetto produttivo e riorganizzazione manageriale avviata nel 2015 con il supporto dell’azionista.

La ristrutturazione industriale completata nel 2015 in Germania, la ristrutturazione in Francia accompagnata dall’entrata nel capitale della società francese nel marzo 2016 di un partner strategico, l’accordo raggiunto la scorsa settimana con le rappresentanze sindacali italiane per l’utilizzo flessibile degli ammortizzatori sociali in maniera coerente con la forte azione di rilancio delle attività italiane, insieme allo snellimento della struttura corporate, hanno abbassato strutturalmente il punto di pareggio del Gruppo mettendolo nelle condizioni di essere molto più competitivo nel mercato.

La conferma del supporto bancario al termine del difficile momento di transizione attraversato dal Gruppo a causa delle suddette ristrutturazioni, consente di guardare ai futuri sviluppi con rinnovata energia.


* * *

Il comunicato è disponibile sul sito www.itkgroup.it, attraverso il quale è possibile richiedere informazioni direttamente alla Società (telefono n. 02-806291; e.mail info@itk.it) nonché sul sistema NIS-Storage gestito da BIt Market Services all’indirizzo www.emarketstorage.com.